L'omologazione è obbligatoria?

E' vero che è richiesto l'uso di sistemi di segnalazione omologati?
FALSO

Il Ministero si è espresso chiaramente sul tema del sanzionamento automatico dei veicoli che circolano senza copertura assicurativa:

 

  1. non esistono allo stato attuale direttive per l’omologa di tali apparati. Quindi non è applicabile la 201 sugli odierni dispositivi non omologati, che comunque possono essere legittimamente usati come sistemi ausiliari;
  2. apparati omologati come autovelox e ZTL non sono molto utili per sopprimere il fenomeno dei veicoli non assicurati perche possono applicare la 201 esclusivamente nell’ambito della violazione per i quali sono stati omologati. Solo se contestualmente a tale violazione il veicolo risulta altresì essere non-assicurato o non-revisionato, è possibile applicare in differita anche tale violazione;
  3. il Ministero sta cercando di definire le modalità di attuazione dell’art.31 comma 3. Quando queste saranno definite, sarà possibile procedere all’omologazione dei dispositivi elettronici di segnalazione veicoli non assicurati. Questo significa che, anche se allo stato attuale non è prevista alcuna omologa, nel futuro lo sarà, ma occorrerà aspettare parecchio tempo.


Nel frattempo sparirà l’obbligo dei tagliandi di assicurazione e quindi ci si dovrà servire degli attuali apparati non omologati presenti sul mercato.

Pochi però sanno che in commercio esistono apparati che sono stati progettati per essere resi successivamente conformi all’omologa e altri che non potranno mai essere omologati.

 
it
en