Specifiche Prodotti Merci Pericolose

magic spot light MAGIC SPOT LIGHT®
Funzione, unica nel suo genere, che rende visibile l’area di lettura della targa e del codice Kemler anche se, per effetto dell’oscurità, l’immagine risultasse, all’occhio umano, poco leggibile. Tale funzione rende più immediata la lettura del codice nelle ispezioni visive.
ocr OCR a BORDO CAMERA
Il riconoscimento dei caratteri effettuato a bordo della telecamera SELEA garantisce una maggior precisione di lettura rispetto ai sistemi basati su software di riconoscimento caratteri, poichè il riconoscimento avviene su immagini pure (immagini raw del sensore) esenti dai disturbi di compressione. Inoltre questo garantisce una grande risparmio di banda.
alta definizione ALTA DEFINIZIONE
SELEA utilizza sensori Megapixel diversi da quelli utilizzati nelle telecamere standard di videosorveglianza (30 Fps). TARGHA utilizza speciali sensori ad alto frame rate (60 Fps), di tipo Global Shutter, per garantire un’immagine nitida (giorno e notte) senza effetti di strisciamento quando si riprendono oggetti in rapido movimento.
precisione ALTA PRECISIONE
Quando si parla di precisione di un sistema di lettura targhe, l’unico vero dato di precisione valido è quello che il sistema di lettura esprime quando è installato sul campo reale (su strada), nelle varie condizioni atmosferiche (sole, pioggia, neve, nebbia, notte e giorno) quando si trova a dover leggere targhe sporche, sgualcite o deformate. Questo è il dato che veramente conta per SELEA e su questo fronte TARGHA offre una precisione di lettura, senza compromessi.
caratteri deteriorati CARATTERI DETERIORATI
Non è cosi raro dover fare i conti con il riconoscimento di codici deteriorati dal tempo o dall’urto con oggetti. Un buon sistema di lettura Kemler/targhe, come TARGHA, integra algoritmi speciali di ricostruzione dei caratteri e di analisi probabilistica.
frame rate ALTO FRAME RATE
Un buon prodotto di lettura targhe non utilizza un sensore qualsiasi, come quelli utilizzati nelle telecamere standard di videosorveglianza (Rolling shutter). TARGHA utilizza speciali sensori ad alto frame rate (60Fps) e alta sensibilità di tipo Global Shutter per garantire un’immagine sempre nitida anche in condizione di ripresa di oggetti in rapido movimento (soprattutto al buio).
anti riflesso ANTI - RIFLESSO
Si chiama “smeering” o “blooming” il riflesso della luce solare su oggetti molto riflettenti (soprattutto con oggetti cromati) che rendono illeggibile la lettura delle targhe e delle tabelle Kemler anche con OCR sofisticati. Grazie all’uso di sensori specifici SELEA ha eliminato questo fenomeno.
anti abbagliamento ANTI - ABBAGLIAMENTO
Quando si leggono i codici frontali, il faro abbagliante costituisce una problematica per molte telecamere di lettura targhe e Kemler. L’unico sistema valido per risolvere questo problema è quello di eliminare totalmente la luce visibile e illuminare il corpo codice con raggi ad infrarossi. Per questo motivo l’illuminatore è una parte importante di un buon sistema di lettura merci pericolose e targhe.
anti strisciamento ANTI - STRISCIAMENTO
Lo “strisciamento” delle immagini impedisce la lettura dei caratteri. Il fenomeno si presenta se si utilizzano sensori standard (30 Fps) in condizioni di scarsa illuminazione. La soluzione è quella di utilizzare sensori ad alta velocità (60 Fps) di tipo Global Shutter.
anti sporco ANTI - SPORCO
Quando una targa o tabella ADR è perfettamente pulita e riflettente, anche il sistema più “scarso” è in grado di leggere i caratteri. Peccato che nel mondo reale ci si trovi sempre a fare i conti con superfici e codici sporchi (soprattutto nel periodo autunno/inverno). E’ di fronte alla lettura dei caratteri in tabelle sporche che si distinguono i prodotti SELEA.
anti ombra ANTI - OMBRA
Le ombre nette, che coprono parte e oscurano i caratteri, costituiscono, per molti sistemi di lettura, un vero e proprio problema che ne invalida il riconoscimento. SELEA, grazie all’uso d'illuminatori a multi-esposizione e algoritmi anti-ombra ha eliminato questa problematica.
anti sovrailluminazione ANTI - SOVRA ILLUMINAZIONE
In diversi periodi dell’anno, il sole emette una quantità talmente elevata di luce e raggi infrarossi da mettere in sovraesposizione le targhe e le tabelle Kemler. Usare telecamere con illuminatore fisso, non adattativo, significa peggiorare la situazione. TARGHA utilizza un sistema di regolazione della potenza dell’illuminatore IR che varia dalla massima potenza fino al completo spegnimento, risolvendo questo problema.
multi esposizione MULTI ESPOSIZIONE
E’ molto frequente trovarsi di fronte a passaggi sequenziali di targhe o tabelle ADR sporche con al seguito altri veicoli appena usciti dall’autolavaggio. E’ di fondamentale importanza, in questi casi, possedere telecamere con illuminatori potenti ed impulsati a multi-esposizione che si adattino alla reale situazione di campo, come quelli progettati per TARGHA.
regolazione potenza REGOLAZIONE POTENZA
Esattamente come farebbe un buon fotografo, regolare la potenza del flash e regolare l’esposimetro della macchina fotografica è la soluzione corretta per ottenere immagini perfette. TARGHA regola, in modo automatico, sia l'esposizione che la potenza erogata dall'illuminatore in funzione delle condizioni di riflettenza presenti sulla superficie della targa e della tabella ADR.
day-night DAY & NIGHT
Come in tutte le telecamere di buona qualità, il sensore fa la differenza. L’uso di sensori Megapixel non è condizione sufficiente per ottenere una buona qualità delle immagini. Nella lettura delle targhe e codici Kemler Onu occorrono sensori che siano specializzati con alto frame rate e sensibilità.
multi nazioni MULTI NAZIONI
Un sistema ben congegnato, non ha bisogno di apposite librerie (che ne limitano l’uso) per leggere le targhe straniere. Il metodo che non prevede l’uso di librerie viene chiamato nel gergo tecnico “sintax free”. TARGHA è provvisto di una rete neurale d'eccellenza sintax free che riconosce tutte le diverse tipologie di fonts.
memory card MEMORY CARD
La telecamera TARGHA possiede una memoria allo stato solido utile a salvare a bordo camera delle liste (white/black list) o le immagini delle tabelle ADR di merci pericolose nel momento in cui si verificano problemi di disconnessione tra la telecamera e il centro di controllo.
rs485 INTERFACCIA DI COMUNICAZIONE
Oltre all’interfaccia di comunicazione TCP/IP (Ethernet) la telecamera possiede anche interfaccie seriali di comunicazione RS232 , RS485 e WIEGAND utili per l’integrazione del dispositivo all’interno di qualsiasi sistema di controllo accessi.
audio citofono AUDIO CITOFONICO
TARGHA è provvista di una uscita audio preamplificata e di un ingresso microfonico. Entrambi possono essere utilizzabili per realizzare una colonnina videocitofonica SOS oppure di semplice richiesta d’aiuto per un controllo accessi. La telecamera è provvista di funzionalità audio bidirezionali anti-eco in modalità half o full duplex.
rele AZIONAMENTI ELETTRICI
TARGHA possiede un relè con contatti puliti per attivare allarmi, segnalazioni o per l’apertura di cancelli/sbarre. Essendo la telecamera un web-server è possibile virtualizzare l’apertura attraverso pulsanti da inserire sul desktop dei computer remoti. Utilizzando la white-list interna alla memoria TARGHA può operare come sistema di controllo accesso autonomo, automatico e indipendente (cioè senza uso di PC).
it
en